• Breve storia

Per i Linfomi, cosi’ come avviene per tutti gli altri tumori esistono delle linee guida di diagnosi e cura. Le linee guida sono elaborate da studiosi ed esperti del campo e promulgate dalle societa’ scientifiche sia di livello nazionale che internazionale. Le linee guida sono in continua evoluzione in quanto devono tenere conto dei rapidi progressi medici, farmacologici e tecnologici che fortunatamente rendono i linfomi delle patologie sempre piu’ curabili. Le linee guida hanno lo scopo di essere un riferimento che sostiene la condotta del medico e lo aiuta nelle sue scelte ma non obbligano il medico a seguirle pedissequamente. Inoltre la partecipazione agli studi clinici, fondamentale per il progresso della medicina, spesso comporta sottoporre il paziente a procedure o trattamenti che ancora non sono previsti nelle “ultime linee guida”. Le linee guida sui Linfomi sono elaborate da un pannello di esperti e vengono periodicamente aggiornate sulla base delle piu’ recenti evidenze che derivano dagli studi clinici (studi prospettici) e anche dai riscontri della pratica clinica. In questa sezione dedicata a informare il paziente abbiamo cercato di tradurre in un linguaggio comprensibile e semplificato le ultime linee guida per i linfomi elaborate dalle società scientifiche italiane (SIE, SIES e GITMO) e europee (EORTC; ESMO).